UNIVERSITA' DELLA TUSCIA DI VITERBO

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di categoria D a tempo indeterminato, area amministrativa-gestionale, riservato ai soggetti disabili, ai sensi della legge n. 68/1999.


Tipo:
CONCORSO
Scadenza:
06 October 2019
Fonte:
Gazzetta Ufficiale n. 71 del 06 September 2019
PDF
Visualizza

IL DIRETTORE GENERALE Visto il testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3; Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168 concernente, tra l'altro, l'autonomia delle Universita'; Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni, recante nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi; Vista la legge 5 febbraio 1992, n. 104 e successive modificazioni ed integrazioni, concernente l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487 e successive modificazioni, recante norme sull'accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e le modalita' di svolgimento dei concorsi e delle altre forme di assunzione nel pubblico impiego; Vista la legge 12 marzo 1999, n. 68, recante norme per il diritto al lavoro dei disabili e relativo regolamento di esecuzione emanato con decreto del Presidente della Repubblica del 10 ottobre 2000, n. 333; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modificazioni ed integrazioni - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa; Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, recante norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e successive modificazioni e integrazioni; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 «Codice in materia di protezione dei dati personali» e successive modificazioni ed integrazioni, nonche' il regolamento UE n. 679/2016 (Regolamento generale sulla protezione dei dati); Visto il decreto interministeriale del 9 luglio 2009 di equiparazione tra i diplomi di lauree vecchio ordinamento, lauree specialistiche (LS) ex decreto ministeriale n. 509/1999 e lauree magistrali (LM) ex decreto ministeriale n. 270/2004 ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi; Vista la legge 6 novembre 2012, n. 190 «Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalita' nella pubblica amministrazione»; Visto il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 recante «Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni»; Vista la legge 30 ottobre 2013, n. 125 di conversione del decreto-legge n. 101/2013 recante «Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni»; Vista la legge 30 dicembre 2018, n. 145 «Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021»; Visto il C.C.N.L. del personale tecnico-amministrativo del comparto istruzione e ricerca vigente; Visto lo statuto dell'Universita' degli studi della Tuscia; Visto il regolamento in materia di accesso all'impiego e mobilita' del personale tecnico amministrativo, emanato da questa Universita' con decreto rettorale n. 40/03 del 13 gennaio 2003 e successive modificazioni; Vista la delibera del Consiglio di amministrazione del 16 aprile 2019, con la quale, e' stata autorizzata l'assunzione a tempo indeterminato di una unita' di personale di categoria D, posizione economica D1 - area amministrativa gestionale, con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato per le esigenze di questo Ateneo, riservata ai disabili, ai sensi della legge n. 68/1999; Accertato che non sono disponibili graduatorie corrispondenti per la medesima categoria ed area; Visto l'esito negativo della comunicazione di cui all'art. 34-bis del decreto legislativo n. 165/2001 trasmessa con nota prot. n. 7690 del 31 maggio 2019; Visto l'esito negativo dell'avviso per la mobilita' compartimentale e intercompartimentale effettuato con nota prot. n. 7849 del 4 giugno 2019 e pubblicato sul sito di Ateneo; Decreta: Art. 1 Concorso e numero dei posti E' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di categoria D, area amministrativa-gestionale, posizione economica D1, per le esigenze dell'Universita' degli studi della Tuscia riservato ai soggetti disabili, ai sensi della legge n. 68/1999. Sono garantite pari opportunita' tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro.