COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

Mobilita' volontaria esterna per la copertura di un posto di ingegnere, categoria D, a tempo indeterminato e pieno.


Tipo:
CONCORSO
Scadenza:
04 August 2019
Fonte:
Gazzetta Ufficiale n. 53 del 05 July 2019
PDF
Visualizza

E' indetta procedura di selezione pubblica per la copertura di un posto di ingegnere - cat. D -, a tempo pieno e indeterminato mediante passaggio diretto di personale, in servizio presso altre pubbliche amministrazioni tramite l'istituto della mobilita' volontaria esterna ex art. 30, decreto legislativo n. 165/2001. Requisiti richiesti: inquadramento nella categoria giuridica D e profilo professionale di ingegnere corrispondente al posto da ricoprire e comprovata esperienza almeno triennale; essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: lauree triennali: Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile (CL-4; L-17); Scienze e tecniche dell'edilizia (L-23); Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale (CL-7; L-21); Ingegneria civile e ambientale (CL-8; L-7); Ingegneria elettrica della CL-10 e L-9; lauree vecchio ordinamento: Architettura; Ingegneria civile; Ingegneria edile; Ingegneria edile-architettura; Ingegneria per l'ambiente e il territorio; Pianificazione territoriale e urbanistica; Urbanistica; Ingegneria elettrica o titoli equipollenti o lauree specialistiche/magistrali equiparate. La domanda dovra' essere presentata entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - a pena di esclusione: direttamente a mano all'ufficio protocollo negli orari di ufficio; a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento; tramite PEC personale all'indirizzo: protocollo@pec.comune.santeramo.ba.it Il testo integrale del bando ed il fac-simile della domanda sono disponibili presso la sede municipale - ufficio personale - piazza Simone n. 8, 70029 Santeramo in Colle (BA) e sul sito internet dell'Ente: www.comune.santeramo.ba.it nella sezione «Gare, bandi e concorsi».