COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione di tre funzionari con profilo economico ed orientamento nelle discipline economico-finanziarie e attuariali.


Tipo:
CONCORSO
Scadenza:
09 June 2019
Fonte:
Gazzetta Ufficiale n. 37 del 10 May 2019
PDF
Visualizza

LA COMMISSIONE DI VIGILANZA sui fondi pensione Visto l'art. 18, comma 2, del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252, di seguito «decreto» che attribuisce alla Commissione lo scopo di perseguire la trasparenza e la correttezza dei comportamenti e la sana e prudente gestione delle forme pensionistiche complementari, avendo riguardo alla tutela degli iscritti e dei beneficiari e al buon funzionamento del sistema di previdenza complementare; Visto l'art. 18, comma 3, del decreto che prevede un apposito ruolo del personale della COVIP; Visto l'art. 18, comma 4, del decreto che prevede che la COVIP delibera con apposito regolamento in ordine al numero dei posti della pianta organica; Vista la legge 10 aprile 1991, n. 125 che garantisce pari opportunita' fra uomini e donne per l'accesso al lavoro; Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, avente ad oggetto norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, recante norme sull'accessi agli impieghi pubblici; Visto il decreto interministeriale 9 luglio 2009, recante la tabella delle equiparazioni tra vecchi e nuovi titoli di studio; Visto il vigente regolamento disciplinante il trattamento giuridico ed economico e l'ordinamento delle carriere del personale della COVIP (di seguito regolamento del personale) esecutivo ai sensi delle leggi vigenti; Vista, in particolare, la tabella 1 allegata al regolamento del personale che stabilisce la pianta organica del personale di ruolo della COVIP; Visto, altresi', il titolo III del regolamento del personale recante «Costituzione del rapporto di lavoro»; Vista la nota degli uffici del 12 marzo 2019; Considerato che, con decisione del 13 marzo 2019, la Commissione ha stabilito di procedere, in via immediata, all'assunzione di n. 3 funzionari con profilo economico ed orientamento nelle discipline economico finanziarie e attuariali, mediante avvio della correlata procedura concorsuale; Vista la Convenzione Quadro in materia di procedure concorsuali per il reclutamento del personale delle Autorita' indipendenti, ex art. 22, comma 4, decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito nella legge 11 agosto 2014, n. 114, (di seguito: Convenzione Quadro) la quale prevede all'art. 2, comma 1, che, qualora un'Autorita' intenda dare luogo ad una procedura concorsuale per il reclutamento di personale, comunica alle altre il numero dei posti oggetto della procedura, i requisiti di partecipazione al concorso e le caratteristiche della specifica professionalita' richiesta; Visto il comma 2 dell'art. 2 della Convenzione Quadro, ai sensi del quale, entro trenta giorni dalla comunicazione di cui al comma 1, le Autorita' che intendono aderire alla procedura concorsuale ne danno comunicazione alle altre Autorita', indicando il numero di personale che ciascuna di esse ha l'esigenza di assumere; Vista la comunicazione inviata da questa Autorita' in data 18 marzo 2019 alle Autorita' firmatarie della Convenzione Quadro relativa all'avvio delle presenti procedure concorsuali; Considerato che nessuna delle Autorita' firmatarie della Convenzione Quadro ha manifestato l'interesse ad aderire alle presenti procedure concorsuali; Considerato che, alla data odierna risultano disponibili in pianta organica: dodici tra 1^ Funzionari e Funzionari; Accertata la sussistenza delle occorrenti risorse ai sensi dell'art. 18, comma 4, del decreto; Vista la nota degli Uffici del 16 aprile 2019; Delibera: E' approvato il seguente bando di concorso pubblico: - concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione in prova, nel ruolo organico della Commissione, di tre funzionari con profilo economico ed orientamento nelle discipline economico finanziarie e attuariali, da assumere al sedicesimo livello stipendiale della carriera di funzionario. Il bando di concorso, da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami», costituisce allegato alla presente deliberazione. Roma, 17 aprile 2019 Il Presidente: Padula