UNIVERSITA' ALDO MORO DI BARI

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di categoria C, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo indeterminato e pieno, per le esigenze dei laboratori del Polo Jonico.


Tipo:
CONCORSO
Scadenza:
14 February 2019
Fonte:
Gazzetta Ufficiale n. 4 del 15 January 2019
PDF
Visualizza

IL DIRETTORE GENERALE Vista la legge 23 agosto 1988, n. 370, «Esenzione dall'imposta di bollo per le domande di concorso e di assunzione presso le amministrazioni pubbliche»; Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, «Istituzione del Ministero dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica»; Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241, «Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi» e successive integrazioni e modificazioni; Vista la legge 10 aprile 1991, n. 125, «Azioni positive per la realizzazione della parita' uomo-donna nel lavoro»; Vista la legge 5 febbraio 1992, n. 104, «Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate» e successive modifiche ed integrazioni; Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 febbraio 1994, n. 174, «Regolamento recante norme sull'accesso dei cittadini degli stati membri dell'unione europea ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche»; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 30 ottobre 1996, n. 693, «Regolamento recante modificazioni al regolamento sull'accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e sulle modalita' di svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre forme di assunzione nel pubblico impiego, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487»; Vista la legge 15 maggio 1997, n. 127, «Misure urgenti per lo snellimento dell'attivita' amministrativa e dei procedimenti di decisione e di controllo» e successive integrazioni e modificazioni; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, «Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa»; Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, «Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche» e successive integrazioni e modificazioni; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, «Codice in materia di protezione dei dati personali»; Vista la legge regionale 27 novembre 2009, n. 28, «Disposizioni per la semplificazione delle procedure relative alle autorizzazioni, certificazioni e idoneita' sanitarie»; Visto l'art. 7 della legge n. 97/2013 che modifica la disciplina in materia di accesso al pubblico impiego prevedendo l'inclusione dei familiari dei cittadini dell'Unione non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, dei titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o dei titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; Visto lo statuto dell'Universita' degli studi di Bari Aldo Moro; Visto il regolamento generale di Ateneo; Visto il C.C.N.L. del personale tecnico ed amministrativo del comparto dell'Universita'; Visto il D.R. n. 4166 del 7 maggio 2010 con cui e' stato emanato il «Regolamento sui procedimenti di selezione per l'accesso ai ruoli del personale tecnico-amministrativo» presso questa Universita'; Visto il regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonche' alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati); Vista la delibera del C.d.A. in data 20 settembre 2016 con cui il direttore generale e' stato autorizzato all'utilizzo di P.O. disponibili per procedere, fra l'altro, all'emanazione dei bandi di concorso pubblico non individuati nelle graduatorie vigenti; Visto il decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 75, recante «Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, ai sensi degli articoli 16, commi 1, lettera a), e 2, lettere b), c), d) ed e) e 17, comma 1, lettere a), c), e), f), g), h), i), m), n), o), q), r), s) e z), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche»; Vista la legge 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di bilancio 2018), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 302 del 29 dicembre 2017 - supplemento ordinario n. 62; Considerato che sono stati assolti gli obblighi di cui agli articoli 30, 34 e 34-bis del citato decreto legislativo n. 165/2001, per la copertura della predetta unita'; Decreta: Art. 1 Posti a concorso E' indetto il concorso pubblico, per esami, ad un posto di categoria C, posizione economica C1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, con regime di orario a tempo pieno, per le esigenze dei laboratori del Polo Jonico dell'Universita' degli studi di Bari Aldo Moro. (Codice Concorso DDG 642/18).