CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI

Concorso pubblico, per esami, rivolto agli aspiranti esercenti la professione di mediatore marittimo non abilitati ad esercitare pubblici uffici aventi residenza o domicilio professionale nelle province di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta.


Tipo:
CONCORSO
Scadenza:
07 February 2019
Fonte:
Gazzetta Ufficiale n. 2 del 08 January 2019
PDF
Visualizza

Con deliberazione della giunta n. 12 del 29 novembre 2018 della Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Napoli e' indetta, ai sensi della legge 12 marzo 1968, n. 478 e del relativo regolamento decreto del Presidente della Repubblica 4 gennaio 1973, n. 66, una sessione d'esame per aspiranti all'esercizio della professione di mediatore marittimo non abilitati ad esercitare pubblici uffici (ex - sezione ordinaria del soppresso ruolo) riservata ai residenti o aventi domicilio professionale nelle province di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta. Il superamento dell'esame abilita all'esercizio in campo nazionale della libera attivita' di mediatore marittimo. Le domande di ammissione all'esame, redatte sull'apposito modello in bollo reperibile sul sito www.na.camcom.gov.it devono essere presentate alla camera di commercio di Napoli nel termine di trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami», utilizzando una delle seguenti modalita': 1) invio a mezzo PEC alla casella: albiruoli@na.legalmail.camcom.it (scannerizzata in f.to pdf non modificabile) firmata digitalmente, con allegata attestazione dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria; 2) invio a mezzo PEC alla casella: albiruoli@na.legalmail.camcom.it (scannerizzata in f.to pdf non modificabile) con firma autografa, con allegato valido documento di riconoscimento e attestazione dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria; 3) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, completa di copia di un valido documento di riconoscimento e dell'attestazione in originale dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria. Giova evidenziare che per la data di presentazione delle domande spedite a mezzo raccomandata, fa fede il timbro e la data dell'ufficio postale accettante. La Camera di commercio di Napoli non assume alcuna responsabilita' per eventuali disguidi postali o per dispersione di comunicazioni. Per le domande inviate via PEC, si ricorda che fa fede la ricevuta con la data di avvenuta consegna che viene inviata automaticamente dal proprio gestore di PEC. Per ulteriori informazioni e' possibile contattare la segreteria esami al seguente recapito telefonico 081 7607514 oppure recandosi presso l'ufficio albi e ruoli nei giorni lavorativi di apertura al pubblico del martedi' e del giovedi' ore 9-12 - 14-15 oppure consultando il sito istituzionale della camera di commercio di Napoli www.na.camcom.gov.it