FONDAZIONE PTV «POLICLINICO TOR VERGATA» DI ROMA

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico professionale, ingegnere biomedico, categoria D, a tempo indeterminato, per le esigenze della Unit Governo tecnologie biomediche.


Tipo:
CONCORSO
Scadenza:
17 January 2019
Fonte:
Gazzetta Ufficiale n. 100 del 18 December 2018
PDF
Visualizza

In esecuzione della deliberazione del direttore generale della Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata» n. 1036 del 14 novembre 2018, esecutiva ai sensi di legge, e' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di un collaboratore tecnico professionale - ingegnere biomedico, categoria D, per le esigenze della Unit «Governo tecnologie biomediche». Il testo integrale del bando con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' di partecipazione al concorso e' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 98 del 4 dicembre 2018. Il testo integrale del bando e' inoltre disponibile sul sito della Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata» www.ptvonline.it - sezione Concorsi e Avvisi. Le domanda di partecipazione al concorso, redatta utilizzando lo schema di cui all'Allegato 1 al bando, e completa della documentazione richiesta dal bando stesso, deve essere inviata al direttore generale della Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata» entro le ore 23,59 del trentesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - a pena di esclusione dalla procedura, mediante: posta elettronica certificata (PEC) alla casella PEC: acquisizione@ptvonline.postecert.it raccomandata A/R al recapito Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata», viale Oxford n. 81 - 00133 Roma. Qualora detto giorno sia festivo, il termine s'intende prorogato al primo giorno successivo non festivo. Il termine sopra indicato, fissato per la presentazione delle domande, e' perentorio. Per la trasmissione a mezzo raccomandata A/R (Poste Italiane) si considerano prodotte in tempo utile le istanze inviate entro il termine indicato e, a tal fine, fa fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante. Le domande inviate successivamente alla scadenza dei termini ovvero anteriormente alla pubblicazione del presente estratto non saranno ritenute valide. La riserva di presentazione della documentazione oltre il termine di scadenza, eventualmente espressa dal candidato, e' priva di effetto. Il candidato deve apporre obbligatoriamente la propria firma in calce alla domanda, senza necessita' di alcuna autentica (art. 39 decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000). La mancata apposizione della firma non puo' essere sanata e determina l'esclusione dalla procedura. La partecipazione al concorso presuppone l'integrale conoscenza da parte dei concorrenti delle norme e delle disposizioni di legge inerenti ai pubblici concorsi, delle forme e prescrizioni relative ai documenti ed atti da presentare e comporta, implicitamente, la piena accettazione di tutte le condizioni previste dal bando, alle quali la nomina deve intendersi soggetta, delle norme di legge vigenti in materia, delle norme regolamentari della Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata» e delle loro future eventuali modificazioni. La Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata» si riserva la facolta' di prorogare o sospendere o annullare il bando in relazione all'esistenza di ragioni di pubblico interesse concreto ed attuale. Per eventuali chiarimenti ed informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi alla Fondazione PTV «Policlinico Tor Vergata» (viale Oxford n. 81 - 00133 Roma) - U.O.C. Gestione e sviluppo risorse umane, tramite PEC: acquisizione@ptvonline.postecert.it ovvero ai recapiti telefonici 06.2090.0449-0124-0195-3332 (dal lunedi' al venerdi', ore 11,00-13,00).